Il 2018 inizia dai buoni propositi

Hai mai pensato al mese di Gennaio come a un quaderno nuovo?

Questo 2018 è iniziato per me con la pubblicazione del blog Our Secret. Si preannuncia quindi un anno pieno di novità, di nuovi stimoli e idee e tanta voglia di fare.

Hai mai pensato al mese di Gennaio come a un quaderno nuovo? Abbiamo davanti 365 pagine bianche, ancora intatte, senza nemmeno un errore. Pagine che racchiudono in potenza mille storie meravigliose e disegni perfetti e ogni colore immaginabile. E hanno quel profumo di nuovo, il fruscio dei giorni da venire dove tutto è ancora possibile.

Puntualmente ogni anno a Gennaio mi ritrovo carica di aspettative e di voglia di fare, di curiosità e nuova energia, come se avessi appena chiuso un libro e stessi per iniziarne un altro. Perciò è anche un mese che maneggio con cura, per paura di sciuparlo. Mi ripropongo sempre di partire sempre con il piede giusto anche perché odio le cancellature sui quaderni nuovi!

Per questo a inizio anno mi ritaglio sempre il tempo per stilare la mia personalissima lista dei “buoni propositi”, per tenere ben chiari davanti i miei obiettivi, per non perdermi per strada e anche per poter tirare le somme alla fine e vedere cosa ha funzionato e cosa invece non è andato secondo i piani in modo da aggiustare il tiro.

Quest’anno la lista dei miei propositi per il 2018 l’avevo già buttata giù a metà Dicembre. L’ho scritta durante un breve viaggio a Londra. Londra si conferma una città piena di stimoli e ispirazioni, mi ha dato mille nuove idee e mi ha fatto venire una voglia tremenda di mettermi subito al lavoro.

Questi i miei propositi o se vuoi obiettivi per il 2018:

  • Lanciare Our Secret e lavorare attivamente per farlo crescere

Ho iniziato a pensare a un Blog dedicato alle Over40 quando io sono entrata negli “anta”. Inizialmente era solo un’idea che è stata a lungo solo l’oggetto di piacevoli chiacchierate tra amiche più o meno esperte di beauty. Nel 2017 ha iniziato a concretizzarsi e finalmente a Gennaio 2018 è diventata realtà. Siamo online e il mio obiettivo lavorativo per quest’anno è dedicarmi al blog e far crescere la nostra community. Spero su questo di poter contare sul tuo supporto!

  • Fare attività fisica e mangiare meglio

Negli ultimi anni ho lasciato che la mia pigrizia atavica prendesse il sopravvento e in questi giorni ho allegramente festeggiato i quattro anni senza attività fisica. Zero totale. Malissimo! L’esercizio fisico è alla base di uno stile di vita sano. Non si tratta di tenere sotto controllo il peso, è proprio una questione di wellness. Così come mangiare bene non significa seguire un regime alimentare restrittivo o finalizzato al dimagrimento ma mangiare in maniera sana. Ecco, nel nuovo anno mi concentrerò su questo, su uno stile di vita più sano e meno sedentario. Questo per me è un obiettivo ambizioso perché sono la persona meno sportiva del pianeta terra ma dopo i 40 chi si ferma è perduto… Sono molto motivata e ti terrò aggiornata.

  • No ansia, no stress

L’ansia, my best friend ever! Quest’anno voglio essere più zen e cercare di affrontare tutto con un po’ più di serenità. «Dio, concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose che posso e la saggezza per conoscerne la differenza”: questo sarà il mio mantra per il 2018. Se una cosa possiamo affrontarla, cambiarla, risolverla non c’è bisogno di farsi mangiare vive dall’ansia. Idem se una cosa non dipende da noi e non può essere cambiata, che senso ha stressarsi?

You-can-do-amazing-things-Beauty-quotes

Non sono obiettivi impossibili (a parte quello dell’esercizio fisico in effetti… ma mi voglio applicare molto seriamente!), che ne dici?

E tu come avete iniziato questo 2018? Quali sono i tuoi “buoni propositi” per il nuovo anno? Scrivili nei commenti qui sotto e sono certa che se ci motiviamo a vicenda a fine anno tireremo le somme e ci stupiremo dei risultati!

 

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: