Welcome to the Fab 40’s!

Le lezioni che ho imparato dai miei 40 anni

La bellezza inizia nel momento in cui decidi di essere te stessa – Coco Chanel

Perché ho deciso di scrivere un Blog dedicato alle Over40? Perché il traguardo dei quaranta è uno spartiacque importante nella vita di una donna.

Quelle piccole rughe che fino a qualche tempo prima quasi non notavamo improvvisamente iniziano a infastidirci. Le vediamo ogni giorno più marcate e iniziamo a contarle perché ci sembra che abbiano improvvisamente iniziato a moltiplicarsi come i Gremlins a contatto con l’acqua. E iniziamo a guardare anche la bilancia con sospetto perché ogni volta che mettiamo su un chiletto sembra ci voglia il doppio della fatica a buttarlo giù. Per non parlare della forza di gravità che pare abbia preso di mira ogni parte del corpo con l’intenzione di trascinarla a picco nonostante tutti gli sforzi che facciamo per mantenere ogni cosa al suo posto.

Insomma sarà che a partire dai 40 iniziamo a guardarci con occhio più attento e critico aspettandoci da un momento all’altro il crollo ma è innegabile che tutte affrontiamo questo giro di boa con una certa ansia.

E’ stato lo stesso anche per me.

Anche io ricordo con una discreta ansia l’approssimarsi del mio quarantesimo compleanno.

I trenta erano stati così meravigliosamente gratificanti e confortevoli che se avessi avuto una bacchetta magica avrei fermato il tempo. E invece niente bacchetta magica, i quaranta erano all’orizzonte e io non mi sentivo affatto preparata ad affrontare tutti i cambiamenti e le responsabilità che si portavano dietro.

Perché a quarant’anni lo sanno tutti, diventi ufficialmente una donna, le commesse nei negozi ti danno del lei, il tuo modo di vestire, di pettinarti, di truccarti deve diventare più “appropriato” (per quello che può significare) e diventa tutto più difficile, cambiare o trovare un nuovo lavoro, fare dei figli…

Neanche il tempo di metabolizzare tutta quest’ansia e i famigerati quaranta sono arrivati davvero. Innegabilmente qualcosa stava cambiando in me, fuori ma soprattutto dentro. E vuoi sapere una cosa? Addentrandomi meglio in questi favolosi 40 – perché è esattamente così che si sono rivelati – ho potuto apprezzarne alcuni lati positivi e insegnamenti preziosi che voglio condividere con te.

Qui le lezioni che ho imparato dai miei Fab 40’s!

  1. Ti scopri finalmente libera dai condizionamenti esterni.

Mi sono resa conto di non dover dimostrare più niente a nessuno e per la prima volta mi sento libera di essere semplicemente quella che sono. A 40 anni sai esattamente chi sei, cosa vuoi, dove stai andando. Inizi a fregartene allegramente del giudizio degli altri e vai serena per la tua strada.

  1. Non hai più paura di sbagliare e di esplorare nuove strade. 

Una delle più grandi lezioni che impari dalla vita è che nessuno è perfetto. Oggi quando faccio una scelta metto già in conto la possibilità di sbagliare ma non ho più paura di rischiare, di cambiare, di esplorare nuove strade e nuove possibilità. A quarant’anni ho già vissuto abbastanza esperienze e cambiamenti, belli e brutti, che so affrontare e reagire meglio ad ogni situazione.

  1. Torni ad essere il centro del tuo mondo.

Accantonata l’ansia da prestazione che ha caratterizzato la prima parte della mia vita, finalmente ho iniziato a fare ordine e dare alle cose la giusta priorità. Al centro di tutto ci sono nuovamente io, con le mie esigenze e i miei ritmi. Mi prendo il mio tempo e cerco sempre di fare sempre quello che è meglio per me, che mi fa stare bene. Ho tagliato tanti rami secchi, mi sono allontanata da persone e relazioni vuote e da situazioni inutilmente stressanti.

  1. Hai più tempo ed energia da dedicare a te stessa e alle tue passioni

Mi sono sempre curata molto ma da quarantenne mi rendo conto di farlo in maniera diversa, più attenta e consapevole. Non mi accontento più. So che il mio corpo e la mia pelle hanno esigenze diverse e cerco di scegliere sempre i prodotti e trattamenti più adatti e più validi che mi aiutino a tenermi in forma e ad affrontare gli inevitabili cambiamenti legati al passare del tempo in modo efficace. Inoltre ho ricominciato a dedicarmi alle cose che amo e che avevo accantonato e oggi tendo a fare semplicemente quello che mi rende felice. E’ il momento di iniziare a prendermi più cura di me stessa in tutti i sensi e di ritagliarmi il tempo per coltivare le mie passioni e i miei talenti.

  1. Acquisisci maggiore consapevolezza e sicurezza in te stessa.

Finalmente mi piaccio. Sono stata più giovane e probabilmente più bella eppure solo oggi ho imparato davvero ad apprezzare e a valorizzare la mia unicità. Non ho più davanti modelli di bellezza irraggiungibili a cui uniformarmi. Sono semplicemente io, con i miei pregi, i miei difetti, il mio stile e oggi mi piaccio proprio così.

  1. Impari a non prenderti troppo sul serio

L’ironia e l’autoironia salveranno il mondo e oggi più che mai so che la leggerezza vince. Ho imparato a ridere di più di quello che mi succede e anche di me stessa e dei miei difetti. Se lo facessimo tutte forse il mondo non sarebbe comunque un posto migliore ma la vita sarebbe sarebbe sicuramente più semplice.

Ecco perché su Our Secret ho deciso di parlare di bellezza dal nostro punto di vista. Dal punto di vista delle donne che come me hanno superato i quaranta e hanno deciso di continuare ad amarsi, a curarsi, a giocare con la moda e con il look, di continuare a seguire i propri sogni e le proprie aspirazioni, di coltivare i propri interessi con entusiasmo e curiosità.

Vorrei incoraggiare tutte le donne, di ogni età, ad accettarsi per quello che si è, a fare pace con il proprio corpo e con le proprie imperfezioni e a imparare a valorizzare la propria unicità, senza farsi mortificare da modelli di bellezza irraggiungibili e spesso irreali.

Impariamo a tirare fuori il meglio di noi stesse per apparire sempre al massimo delle nostre possibilità, semplicemente perché vederci belle ci fa stare bene, con noi stesse prima ancora che con gli altri.

Ognuna di noi ha le sue esperienze da condividere e Our Secret è il posto giusto per farlo.

Non ti resta che iscriverti al Blog e iniziare a condividere Our Secret!

 

4 Comments

  1. I love this post! I’m looking forward to turning 40. I say that now, but I know just before it happens I will start reflecting on what I’ve done or haven’t done. I love how you have embraced it and started blogging too. I don’t feel like there are enough 30 plus bloggers

    1. Thank you!! Turning 40 was not so terrible as expected … for me it meant more than anything else “freedom”. I am enjoying my age without looking back, with enthusiasm and curiosity. Just take it easy, love yourself and have fun at any age!! <3

    1. Dall’ingresso negli “anta” in poi cara Roberta siamo tutte sulla stessa barca e combattiamo con gli stessi “problemi” che si tratti di rughe, cedimenti e cellulite piuttosto che di riconquista di autostima e libertà. Diciamo che questo può essere il posto giusto per scambiarci consigli ed esperienze non solo nell’ambito della bellezza. Quindi dai 50+ mi farebbe piacere che foste proprio voi a portare il vostro punto di vista, soprattutto dove io non arrivo (ancora) con l’esperienza diretta. Io dal mio canto porto qualche dritta e qualche piccolo “segreto” in ambito Beauty 😉

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: