Nel mondo dei Beauty Tool

Tutto quello che devi sapere sui Beauty Tool per ottenere i migliori risultati

Come sa bene chi mi segue su QVC sono una grandissima fan dei Beauty Tool, ne parlo spesso, li provo tutti, ne uso tantissimi.

Ma esattamente cosa sono questi Beauty Tool e perchè ne sono così entusiasta?

I Beauty Tool sono quei piccoli, potenti dispositivi tecnologici che si ispirano ai trattamenti estetici professionali e ci permettono di prenderci cura della nostra bellezza sfruttando le tecnologie più all’avanguardia adattate ad un uso domestico.

Dagli ultrasuoni all’elettrostimolazione, dalle microcorrenti al microneedling, passando per il laser e la luce pulsata fino alla radiofrequenza e la fotobiostimolazione, ormai non c’è trattamento estetico che non si possa fare a casa, in tutta sicurezza, ottenendo risultati spesso straordinari a prezzi accessibili. 

Possiamo considerare la cosmetica tradizionale e i Beauty Tool due approcci complementari allo skincare che, usati in sinergia, ci consentono di ottenere ottimi risultati e affrontare in maniera efficace molte problematiche specifiche. Perché i Beauty Tool lavorano in maniera diversa e più profonda dei cosmetici e riescono a potenziarne l’efficacia.

Come per i cosmetici anche per i Beauty Tool ne esistono di tantissimi tipi che si differenziano per tecnologia e funzione, per fascia di prezzo e potenza, per efficacia e semplicità di utilizzo.

La domanda che mi sento rivolgere più spesso quando parlo di Beauty Tool è “funzionano davvero”?

Sì, funzionano davvero e possono fare la differenza, purché si scelgano quelli più validi ma soprattutto quelli più adatti a noi, alla nostra pelle e alle nostre esigenze, e soprattutto purché li si utilizzi con costanza. Il fatto che le tecnologie di ispirazione professionale siano adattate ad un uso domestico comporta necessariamente una potenza minore rispetto allo stesso tipo di trattamento effettuato in un centro estetico o ancor di più in uno studio di medicina estetica con la supervisione di un tecnico. Nella maggior parte dei casi meno potente non significa meno efficace ma ovviamente per raggiungere risultati degni di nota non ci basteranno poche sedute. Dovremo inserire i Beauty Tool nella nostra routine di bellezza, sottoporci ai nostri trattamenti casalinghi con pazienza e costanza ma ti garantisco che i risultati non tarderanno ad arrivare.

La seconda domanda che di solito mi fanno è “sono sicuri”?

Come ti dicevo la potenza dei dispositivi, qualunque sia la tecnologia alla base del trattamento, è adattata ad un uso domestico. Sono strumenti pensati per essere utilizzati a casa da persone non esperte perciò sì, sono sicuri, purché ovviamente si seguano attentamente istruzioni e indicazioni.

Questo non significa che siano sempre adatti a tutti. Ci sono delle piccole ma fondamentali regole di base da tener presente quando decidiamo di lanciarci nel fantastico mondo dei Beauty Tool per non rischiare brutte sorprese:

  1. I Beauty Tool (come i trattamenti estetici professionali da cui derivano) vanno sempre utilizzati su pelle integra. Se soffri di acne o di altre infiammazioni della pelle, se soffri di rosacea, di couperose importante o hai la pelle lesionata con ogni probabilità dovrai optare per metodi più specifici e più delicati meglio se guidata dal tuo dermatologo.
  2. Prima di utilizzare qualsiasi Beauty Tool – anche quelli più semplici di cui pensi di conoscere perfettamente il funzionamento – devi sempre leggere bene le istruzioni (comprese le avvertenze) e attenerti a queste. Non solo per capire bene come e quando utilizzarli ma soprattutto per tutelare la tua sicurezza e per raggiungere i migliori risultati.
  3. Spesso è possibile integrare il lavoro di più Beauty Tool ma qui entra in gioco il buonsenso. Quando ci sottoponiamo ad un certo trattamento estetico inviamo dei messaggi, degli input al nostro corpo e alla nostra pelle spingendoli a lavorare in un modo o ad un ritmo diverso, quindi dobbiamo dargli il tempo di recepire questi input e reagire di conseguenza. Se alcune tecnologie e trattamenti si completano e si potenziano quando abbinati, altri semplicemente si sovrappongono con il rischio che la pelle non riesca a rispondere efficacemente o si stressi eccessivamente.
  4. Mai trascurare lo skincare! E’ vero che i Beauty Tool arrivano ad agire a un livello più profondo dei cosmetici ma questo non esclude che creme e sieri svolgano un’azione importante sulla pelle per aumentarne le difese, proteggerla, idratarla, lenire le irritazioni, migliorarne texture e colorito. Quindi mai dimenticare che i migliori risultati si ottengono con un approccio sinergico tra Beauty Tool, cosmetici e ovviamente dieta equilibrata e vita sana.
  5. L’uso di qualunque dispositivo ad impulsi elettrici è sconsigliato a chi soffre di problemi cardiaci o di altre patologie importanti come il diabete, la sclerosi etc. Perciò se hai particolari problemi di salute, se ti stai sottoponendo a cure farmacologiche, se sei reduce da un intervento o se semplicemente hai dei dubbi, prima di utilizzare qualsiasi Beauty Tool (o di sottoporti a trattamenti estetici professionali) chiedi sempre il parere del tuo medico curante.

 

Questi i Beauty Tool nella foto di copertina:

NuFACE Trinity
NuFACE Trinity sfrutta la microcorrente per tonificare la pelle e ridefinire i contorni del viso

 

Newa
NEWA è un dispositivo per la radiofrequenza con 3Deep Technology che stimola la produzione di collagene
Face Lift Plus
FACE LIFT PLUS di Rio è un elettrostimolatore per tonificare e ridefinire i muscoli di viso e collo
Clarisonic
CLARISONIC è una spazzola sonica per pulire in profondità la pelle del viso liberandola da impurità e cellule morte
GloPro
GloPro è un dispositivo per il microneedling del viso che favorisce il rinnovamento cellulare
Foreo
FOREO è un dispositivo sonico in silicone per pulire in profondità ma con estrema delicatezza la pelle del viso liberandola da impurità e cellule morte
L(A)B Lip+EyeFocus
LIP+EYE FOCUS di L(A)B è un dispositivo per occhi e labbra che sfrutta la stimolazione elettromagnetica per un massaggio rassodante anti-age

 

Se l’idea di sottoporti ai tuoi trattamenti estetici comodamente a casa, in sicurezza e a prezzi accessibili ottenendo risultati importanti ti affascina allora continua a seguire Our Secret e sarai sempre informata sui Beauty Tool più all’avanguardia.

Presto dedicherò dei post di approfondimento a ognuno di questi piccoli gioielli di tecnologia e a molti altri ancora. Ti spiegherò come funzionano, ti mostrerò come usarli, ti racconterò dei risultati che si possono ottenere e valuteremo insieme i più efficaci e quelli con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Se invece sei già un’appassionata del genere come me mi piacerebbe sapere quali Beauty Tool utilizzi, quali hai già provato e come ti sei trovata… Me lo racconti nei commenti?

Ti è piaciuto questo post? L’hai trovato utile? Metti un bel LIKE e condividilo!

3 Comments

  1. Adorooo i Beauty tool. …sto usando Newa che trovo fantastico e piacevolissimo da usare, Nuface che anche lui mi dava molta soddisfazione purtroppo mi ha abbandonata perché non si accende più. ..ho provato anche Glopro però devo dire che non mi piaceva molto magari sarà anche efficace però lo trovavo fastidioso sulla mia pelle e poi Vabbè Lumea di Philips per la depilazione che ancora lo sto testando. Ciao Ersilia a presto

    1. Che meraviglia, anche tu una Beauty Tool addicted vedo! Ti ringrazio per la tua testimonianza. Quando entreremo nel merito dei vari apparecchi mi piacerebbe sapere di più della tua esperienza. Questi preziosi dispositivi solo validi alleati dei nostri trattamenti di bellezza, ovviamente ognuna deve trovare quelli più adatti alle esigenze della propria pelle! A presto

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: