Come scegliere il solare (e l’SPF) più adatto alla nostra pelle

Benefici e rischi dell'esposizione al sole: tutto quello che dobbiamo sapere per scegliere la protezione giusta

Si è fatto attendere ma finalmente il sole è arrivato e ora siamo tutte ansiose di prepararci a una meravigliosa abbronzatura!

Ho preparato una piccola guida su come affrontare al meglio la bella stagione e su come scegliere la protezione solare più adatta a noi perché mi capita spesso che le amiche mi chiedano se prendere il sole faccia bene o male e come farlo nel modo più corretto e sicuro.

Ecco un piccolo elenco di benefici e danni del sole

Gli effetti benefici del sole

  • Il sole è un vero anti depressivo!
  • Stimola la fotosintesi della melanina, cioè favorisce l’abbronzatura
  • Stimola la sintesi di Vitamina D che aiuta le ossa
  • Ha un’azione antisettica e antibatterica
  • Ha un’azione benefica su alcune patologie della pelle come eczemi, dermatiti, psoriasi, acne

I danni che il sole può causare

  • Scatena la produzione di radicali liberi ed è quindi tra le principali cause dell’invecchiamento cutaneo
  • Può causare l’insorgenza di tumori della pelle
  • Aumenta il rischio di disidratazione e secchezza della cute

Guardando gli effetti dannosi è naturale che tu ti chieda come comportarti.

Il primo passo è riconoscere il proprio fototipo.

Per fototipo si intende la qualità e la quantità di melanina presente in una persona e la sua reazione ai raggi ultravioletti.

Fototipi-2

 

I raggi solari che creano reazioni alla nostra pelle sono i raggi UVA e UVB.

I raggi UVB

  • si concentrano durante il periodo estivo (soprattutto nella fascia oraria che va dalle 11 della mattina alle 16 del pomeriggio)
  • sono responsabili di tutte le reazioni che avvengono sulla superficie della pelle (epidermide): eritemi, ecottature ma anche della tanto desiderata abbronzatura (melanogenesi)

I raggi UVA

  • sono costanti nell’arco di tutto l’anno e superano di 50 volte la quantità dei raggi UVB
  • sono molto più pericolosi, nonostante siano meno carichi di energia rispetto ai raggi UVB, perché penetrano al derma e possono provocare sia la formazione dei tumori che un precoce invecchiamento cutaneo

raggi-solari-uva-uvb

Come scegliere il fattore di protezione più adatto a noi

Su ogni tipo di prodotto solare puoi trovare la sigla SPF con un numero accanto. SPF significa letteralmente Sun Protection Factor e indica il fattore di protezione solare.

  • SPF  50+ offre una protezione molto alta, riducendo sensibilmente i rischi di scottature ma evidentemente anche il potere abbronzante
  •  SPF 30 offre una protezione elevata, riducendo il rischio di scottature
  • SPF 15 offre una protezione media, indicata soprattutto per fototipi IV e V
  • SPF 6 invece offre una protezione scarsa

Per scegliere la giusta protezione ti basta fare un semplice calcolo: devi moltiplicare il tuo tempo di resistenza al sole senza avvertire fastidi e rossori per l’SPF del prodotto che hai scelto e otterrai il tempo in cui sarai protetta dal tuo solare.

Ti faccio un esempio molto semplice: io quando faccio una passeggiata al sole dopo circa 10 minuti inizio a sentire la pelle che pizzica e percepisco i primi rossori. Applicando una crema solare con SPF20 sarò tranquilla per 200 minuti, cioè 3 ore e 33 minuti: 10 minuti x SPF20 = 200 minuti

Negli ultimi anni sono nati molti prodotti solari che propongono filtri fisici o minerali al posto dei tradizionali filtri chimici.

Le principali differenze tra filtri solari chimici e minerali

prodotti-solari-3

I filtri solari chimici

  • sono sostanze sintetiche
  • hanno il potere di penetrare nell’epidermide e assorbire i raggi UVA e UVB
  • in caso di pelle particolarmente sensibile e reattiva possono creare reazioni cutanee
  • non sono biodegradabili e quindi risultano inquinanti
  • risultano attivi dopo circa 20/30 minuti dall’applicazione
  • hanno il vantaggio di garantire una protezione maggiore a lungo termine

I filtri solari fisici o minerali

  • sono sostanze minerali naturali (principalmente l’ossido di zinco e il diossido di titanio)
  • non penetrano nella pelle ma restano sulla superficie. Agiscono come uno specchio creando un vero e proprio film protettivo sulla pelle che riflette i raggi UVA e UVB
  • non inquinano
  • non creano nessun problema nemmeno alle pelli più delicate e sensibili
  • sono attivi immediatamente dopo l’applicazione
  • le prime formulazioni lasciavano una patina biancastra sulla pelle ma i nuovi prodotti risultano molto più leggeri e hanno quasi del tutto risolto questo problema
Ci sono anche altre piccole regole da seguire per proteggerti in modo sano dal sole

prodotti-solari-2

  • attenzione agli orari: sì dalla mattina presto alle 11,30 circa, mentre nel pomeriggio dalle 16 in poi
  • usa un copricapo per evitare abbassamenti di pressione e occhiali da sole per proteggere gli occhi
  • usa un solare adeguato e uno stick solare con SPF più alto per coprire zone delicate e cicatrici
  • alla sera dopo la detersione usa sempre un doposole per ripristinare il giusto livello di idratazione cutanea

Non meno importante è la scelta e la conservazione dei nostri solari :

  • preferisci prodotti senza conservanti e parabeni che possono irritare la cute (es: methylparaben, propylparaben, butylparaben, ethylparaben)
  • verifica che l’eventuale profumo non contenga allergeni (es limonene, farnesol, citral, eugenol, geraniol, citronellol). 
  • preferisci sempre e comunque protezioni alte o medie
  • il prodotto aperto va usato entro qualche mese e in ogni caso non l’anno successivo (sbalzi di temperatura, sabbia etc potrebbero averlo alterato e quindi potrebbe non garantire più la protezione indicata)
  • la confezione integra può essere conservata anche 3 – 5 anni secondo indicazioni del produttore che trovi sempre sulla confezione

Adesso siamo pronte a goderci la bella stagione e non mi resta che augurarti BUON SOLE!

Ti è piaciuto questo post? Se lo hai trovato utile metti un bel LIKE e condividilo!

Se invece hai domande o curiosità, scrivimi nei commenti e sarò felice di risponderti.

Banner Autor_3

 

One Comment

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: