Radara: il microneedling applicato al contorno occhi per un trattamento innovativo e intensivo di 4 settimane

Un sistema innovativo, brevettato e clinicamente testato che unisce il potere del microneedling all'efficacia dell'acido ialuronico puro per migliorare l'aspetto del contorno occhi

Se anche tu usi spesso i social, soprattutto Facebook o Instagram, e segui le pagine dei vari brand di beauty, make-up e skincare probabilmente ti sarà capitato di partecipare a qualche giveaway (cioè a uno di quei piccoli contest o concorsi che mettono in palio dei premi in cambio di like, condivisioni e tag). Io lo faccio spesso, fondamentalmente perché non costa niente e spesso i premi in palio sono veramente invitanti.

Perché ti dico questo? Perché ho scoperto il prodotto di cui ti parlo in questo post proprio vincendo un giveaway internazionale. A fine Agosto un like lasciato su Instagram mi ha fruttato questo straordinario cofanetto firmato Radara.

Radara è un innovativo sistema di skincare mirato e intensivo lanciato nel 2015 e sviluppato in collaborazione con importanti esperti di medicina estetica del Regno Unito. Un trattamento clinicamente testato che per il momento si concentra esclusivamente sulla pelle del contorno occhi e che in 4 settimane promette di minimizzare micro rughe e zampe di gallina (studi clinici dimostrano una diminuzione del 35%) e occhiaie e di regalarci una pelle più soda, elastica e morbida.

Radara_Eye_Patches_box_6Radara_Eye_Patches_box_2

La tecnologia di Radara sfrutta l’efficacia del microneedling per un trattamento super intensivo

Il lussuoso cofanetto che mi è arrivato a casa contiene il trattamento intensivo di 4 settimane e consiste in una serie di 28 innovativi, micro-channelling eye patches e un siero da 30ml a base di acido ialuronico puro, di derivazione naturale.

I cerotti Radarasviluppati dalla Innoture Medical Technology Ltd sfruttano il principio del microneedling, il trattamento estetico anti-età molto popolare ed efficace di cui abbiamo già parlato qui.

Radara_Eye_Patches_1

Sulla superficie di ogni cerotto ci sono infatti oltre 3000 micro aghi conici stampati in 3Dlunghi meno di 0,5mm (quindi assolutamente sicuri e indolore), che servono ad aprire dei minuscoli canali nell’epidermide per favorire la penetrazione profonda e massimizzare l’efficacia del siero a base di acido ialuronico puro incluso nel kit (siero naturale e vegano, a due diversi pesi molecolari, basso e medio).

I cerotti sono realizzati realizzati in materiale plastico speciale approvato dalla FDA per l’utilizzo in ambito clinico e medicale, sono ipoallergenici e clinicamente testati per essere molto delicati sulla pelle particolarmente sensibile del contorno occhi, tanto da poter essere tranquillamente usati su base quotidiana per un certo numero di settimane.

Radara-illustration

Mentre la maggior parte delle creme purtroppo non riescono a superare la barriera dell’epidermide e fermano la loro azione sulla superficie della pelle, la tecnologia messa a punto da Radara permette al siero di arrivare più in profondità e massimizzare la sua azione idratante e rimpolpante. Inoltre il microneedling stimola il rinnovamento cellulare e la produzione di collagene per una pelle dall’aspetto complessivamente più tonico, fresco e  sano.

Come si usa

Il trattamento intensivo con Radara dura 28 giorni e richiede 5 minuti a sera.

  • Dopo aver lavato il viso, su pelle pulita, apri una singola confezione di cerotti (in ogni confezione ce ne sono due, il destro e il sinistro).
  • Applica i cerotti nella zona del contorno occhi esercitando una leggera pressione con le dita in modo che i 3000 micro-aghi aprano dei piccolissimi canali nell’epidermide.
  • Una volta sfruttato l’effetto “microneedling” rimuovi delicatamente i cerotti e appoggiali a faccia in su su una superficie pulita.
  • Applica quindi il siero a base di acido ialuronico sul contorno occhi.
  • Riapplica i patches sulla zona interessata e lasciali in posa per 5 minuti.

A quanto pare i risultati sono visibili già dopo un paio di settimane ma come per tutti i trattamenti di microneedling si protraggono fino a 12 settimane (tre mesi!), quindi ben oltre la fine del nostro ciclo intensivo.

L’ideale sarebbe fare un paio di cicli di trattamenti l’anno, meglio se in concomitanza con i cambi di stagione quando la pelle è più esposta e vulnerabile.

Radara_Eye_Patches_3

Radara_Eye_Patches_4

La mia esperienza con Radara

Come ti dicevo, ho ricevuto il mio cofanetto Radara a fine Agosto ma avevo un po’ di prodotti da smaltire e quindi solo adesso è arrivato il momento di provare il trattamento che inizierò stasera.

Sono veramente molto curiosa anche perché il contorno occhi è il mio punto debole, la zona del viso dove si accumulano stanchezza, stress e la maggior parte dei miei “segni del tempo” a partire dalle occhiaie contro cui come sai combatto una guerra senza frontiere e senza esclusione di colpi!

Mi sono documentata un po’ su questo prodotto e i feedback raccolti in giro sono tutti molto positivi. Perciò non vedo l’ora di aggiornare questo post tra 4 settimane per raccontarti della mia esperienza e dei risultati ottenuti con Radara!

…to be continued…

 

2 Comments

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: