Pore Perfection di Rio: l’aspiratore di punti neri con fotocamera 10x che guida la pulizia del viso

Uno strumento mirato e selettivo per liberarci dell'odioso problema dei punti neri

La lotta contro i punti neri può essere dura e a tratti frustrante.

Se hai la pelle impura e i pori particolarmente dilatati con ogni probabilità hai anche la tendenza a sviluppare punti neri e accumuli di sebo e di conseguenza sei costantemente alla ricerca di prodotti e trattamenti capaci di pulire in profondità la pelle.

E’ probabile che tu le abbia provate tutte, dai prodotti per l’esfoliazione più o meno delicata, agli scrub fino alle maschere purificanti di ogni tipo per poi ricadere costantemente nell’odioso vizio di schiacciare i punti neri con le unghie.

Ma non disperare, oggi c’è un’altra via per liberarsi dai punti neri e purificare i pori: una delle ultime tendenze nel mondo del beauty sono infatti i dispositivi per l’aspirazione dei punti neri!

punti-neri-2

Il PORE PERFECTION di Rio

Oggi voglio parlarti proprio di uno di questi dispositivi, il PORE PERFECTION di Rio.

Il PORE PERFECTION è un Beauty Tool molto completo nel suo genere perché unisce al trattamento di aspirazione anche quello di purificazione dei pori attraverso la luce led blu e ha una fotocamera integrata 10x che ci permette di individuare le zone della pelle dove c’è bisogno di intervenire in maniera mirata, monitorare il trattamento e verificarne l’efficacia in tempo reale.

Come tutti i beauty tool a uso domestico per ottenere i migliori risultati ed evitare di stressate eccessivamente la pelle va utilizzato secondo istruzioni con qualche piccola accortezza.

pore-perfection-Rio-2

Preparare la pelle

Prima di tutto, come per tutti i beauty tool, questo trattamento va effettuato esclusivamente su pelle integra.

NON si usa in caso di irritazioni, sfoghi, acne o patologie cutanee di qualsiasi natura (nel qual caso bisogna sempre rivolgersi al proprio medico) e si devono evitare le aree interessate da couperose o fragilità capillare. Per il modo in cui lavora, non è il trattamento giusto per pelle sensibile o particolarmente delicata.

Come tutti i trattamenti di pulizia e purificazione dei pori, l’operazione viene resa più efficace e delicata se prima abbiamo ammorbidito lo strato superficiale della pelle e aperto i pori con un bagno di vapore (una sauna facciale o anche semplicemente una doccia calda) o dopo aver applicato sulla pelle per qualche minuto un panno caldo.

La pelle deve essere pulita (struccata e senza prodotti) e asciutta prima di cominciare.

NON bisogna utilizzare prodotti esfolianti prima o dopo il trattamento.

Clean White Spa Background

Il trattamento di aspirazione e purificazione

Il Pore Perfection funziona più o meno come un aspirapolvere ma per la pelle. Crea l’aspirazione con il vuoto e passando il manipolo sull’area interessata ogni impurità presente all’interno dei pori viene letteralmente risucchiata dalla testina del dispositivo. Contemporaneamente la luce led blu aiuta a purificare la pelle.

Va quindi utilizzato in maniera specifica e localizzata sulle aree interessate da punti neri e impurità.

Ci sono tre diversi livelli di intensità in modo da tarare il trattamento in base al nostro tipo di pelle e alla sensibilità individuale, anche a seconda delle diverse aree del viso:

  • Livello 1 – bassa aspirazione per pelli sensibili
  • Livello 2 – aspirazione media
  • Livello 3 – aspirazione massima

E’ importante verificare la sensibilità cutanea con un piccolo test da fare su una ristretta area di pelle partendo sempre dall’intensità più bassa prima di procedere al trattamento.

Quando si accende, il dispositivo parte sempre impostato sul livello 1, per selezionare i livelli successivi bisogna schiacciare nuovamente il pulsante di accensione.

Il dispositivo è dotato di 3 testine di aspirazione diverse:

  • Testina di trattamento grande: aspirazione elevata, pulizia completa del viso
  • Testina piccola rotonda: per zone difficili da raggiungere (come i lati del naso)
  • Testina di precisione: per l’estrazione mirata dei punti neri

Ti consiglio di iniziare utilizzando la testina piccola o media. Essendo più localizzate sono anche più delicate.

Per evitare la formazione di lividi è importante muovere costantemente la testina di trattamento sulla pelle fermandosi per non più di un secondo su ogni punto e non utilizzare una potenza eccessiva per la propria tipologia di pelle!

pore-perfection-Rio-5

La fotocamera 10x

La cosa che mi ha fatto innamorare di questo dispositivo è la presenza di una fotocamera integrata 10x, un super zoom che ci permette di monitorare passo passo il nostro trattamento osservando cosa succede in tempo reale alla nostra pelle, ai nostri pori, ai nostri punti neri!!

Ti avviso che non è per niente un bello spettacolo (!!) ma che è l’unico modo per orientarti sulle zone che davvero necessitano di una pulizia approfondita e per valutare tu stessa quanto questo tipo di dispositivo e trattamento possano essere efficaci.

Per utilizzare la fotocamera bisogna scaricare l’app gratuita Pore Perfector sul nostro telefono o tablet e collegare il dispositivo con il cavo USB di telefono o tablet (quello in dotazione ti servirà solo per mettere in carica il dispositivo).

pore-perfection-Rio-4b

Schiacciando 4 volte il tasto di accensione si disattiva l’aspirazione e resta accesa la telecamera. Questo ci permette di osservare le varie zone del viso per capire dove dobbiamo concentrare il trattamento.

Tramite l’app è anche possibile registrare il nostro trattamento o scattare foto da archiviare in modo da confrontarle nel tempo e monitorare i reali miglioramenti della nostra pelle non solo nell’immediato ma anche sul medio e lungo termine.

Dopo il trattamento

Una volta terminato il trattamento la pelle va lavata con un detergente delicato, preferibilmente antibatterico.

Tieni conto che sulle aree trattate la pelle si arrosserà, esattamente come quando andiamo dall’estetista per una pulizia profonda del viso e che il rossore può durare anche diverse ore dopo il trattamento.

Per questo motivo ti consiglio di pianificare le tue sedute preferibilmente la sera e non a ridosso di un evento o un appuntamento importante e di applicare poi sulla pelle un gel calmante lenitivo (magari a base di aloe, acido ialuronico o vitamina E).

Il trattamento non va effettuato più di una volta a settimana.

E’ importante rimuovere la testina utilizzata per il trattamento e lavarla accuratamente.

Questo è un dispositivo che sarà molto apprezzato anche dagli uomini che notoriamente hanno problemi più frequenti di punti neri ostinati!

Inutile dire che per il tipo di trattamento è sconsigliato condividere l’utilizzo del dispositivo tra più persone.

Dove lo trovo

Il Pore Perfection di Rio è in vendita su QVC Italia (sarà presentato durante il Beauty Day del 18 – 19 Aprile 2020 | Codice: 210795 | prezzo evento €99,90 con tre rate da €33,30) o sul sito di RioBeauty

*Codici e prezzi QVC sono aggiornati alla data di pubblicazione del post perciò ti consiglio sempre di verificare sul sito di QVC.

 

 

 

 

 

 

 

7 Comments

  1. CIAO ERSILIA SONO RITA MARIA,HO ACQUISTATO IL DISPOSITIVO SU QVC.SUL LIBRETTO DELLE ISTRUZIONI E’ SCRITTO CHE DURANTE LA RICARICA LA LUCE ROSSA DOVREBBE LAMPEGGIARE,SUL MIO DISPOSITIVO INVECE RIMANE ROSSO FISSO E DOPO QUALCHE ORA,CIRCA 3,SI SPEGNE.E’ CORRETTO COSI’.GRAZIE.SALUTI

    1. Ciao Rita, potrebbe essere un contatto difettoso nella spia. Se comunque non interferisce con il funzionamento del dispositivo non dovrebbe essere un grande problema ma se non ti convince prova a sentire il servizio clienti di QVC per chiedere la sostituzione! Fammi sapere 😉

  2. Ciao Ersilia, ho acquistato pore perfection e mi piace molto ma mi stavo chiedendo se c’è da cambiare qualche filtro dopo l’utilizzo oppure basta pulire la parte in silicone e basta.

    1. Ciao Bonny, sono proprio felice che ti stia trovando bene! La fotocamera del dispositivo rende il trattamento veramente mirato e ti permette di apprezzarne l’efficacia in tempo reale 😉 Per la pulizia basta lavare e disinfettare le testine bianche dopo l’uso <3

  3. Buongiorno io ho acquistato questo prodotto mi chiedevo,visto che la luce blu scollegando la telecamera si spegne come deve essere usata..

    1. Ciao Annalisa, la luce Led dovrebbe attivarsi appena accendi il dispositivo anche se non è attaccato alla fotocamera. Puoi usare il pulsante che c’è subito sopra a quello di accensione per attivarla/disattivarla. Fammi sapere se così funziona 😉

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: